frenchitalianisraelenglish

"Simchà Layeled" è stata fondata con lo scopo di aiutare bambini con malattie croniche e le loro famiglie, mettendo l'accento sull’accomgnamento individuale dei bambini sia nel corso dei ricoveri ospedalieri che lungo tutta una vita “all’ombra della malattia”.

"Simchà Layeled" aiuta i bambini malati di malattie genetiche, atrofia muscolare, CF, diabete infantile, disautonomia familiare, e bambini che si trovano in lunga convalescenza in seguito ad incidenti stradali o ad atti terroristici. L'accento dell'attività della fondazione è sull'accompagnamento individuale del bambino e della sua famiglia sia nel corso dei ricoveri ospedalieri che lungo tutto una vita “all’ombra della malattia”. Creando per loro una seconda famiglia accogliente ed allargata nella quali si sentono bambini normali tra tanti altri con la stessa “normalita”.

La fondazione opera con le sue sedi nelle aree del Centro, di Gerusalemme e del Nord.

Campi di attività

Progetto Tutoriale individuale:

Il fiore all’occhiello della nostra attività sociale è il progetto Tutoriale individuale.

Il progetto Tutoriale individuale della fondazione crea per il bambino malato una struttura sociale di sostegno che lo accompagna nell’arco dell’anno fornendo gli strumenti per poter crescere con gioia, spensieratezza ed opportunità pari a quelle dei bambini che hanno la fortuna di essere sani.

Nel progetto vengono accompagnati bambini dai 6 ai 18 anni, divisi per fascie d’età.

Ad ogni bambino viene assegnato un volontario della fondazione che funge da tutore e che lo incontra settimanalmente.

Bambini e Tutori si riuniscono in gruppi “guida”, una volta ogni tre settimane, per incontri ed uscite comuni. In questo modo viene strutturato un’ambiente “amico”, protetto e continuativo, su cui il bambino e la famiglia possono fare affidamento.

Ogni sei settimane viene effettuata un'uscita allargata, alla quale sono invitati bambini ed amici del gruppo.

Questo incontro rappresenta un'occasione per creare nuovi rapporti di amicizia e consolidare gli esitenti, rinforzando il legame e l'appartenenza al gruppo ed ai suoi fini.

Ogni gruppo di guida è gestito da un volontario responsabile ed è accompagnato da un'assistente sociale.

Attualmente sono attivi nell'ambito della fondazione 220 Tutori volontari suddivisi in 15 gruppi.

 

Attività negli ospedali:

Molte sono le attività create negli ospedali israeliani per i bambini ricoverati

  • Attività fisse settimanali con giochi e lavori manuali curate da ragazze in servizio civile e da molti volontari
  • Servizi di Babysiteraggio e guardia giornaliera-notturna ai bambini malati durante la loro degenza in ospedale.
  • Vengono organizzate, per i bambini in degenza prolungata, Feste di compleanno e Feste per le ricorrenze e le occasioni speciali.
  • I bambini sono aiutati negli obblighi scolastici 
  • I venerdì sera vengono celebrati, in seno all’ospedale, le cerimonie dell'entrata del Sabato.

 

Ogni anno circa 6000 bambini, ricoverati nelle sezioni pediatriche dei vari ospedali, beneficiano delle varie attività della fondazione presso gli ospedali.

  

Accompagnamento delle famiglie

"Simchà Layeled" accompagna le famiglie dei bambini malati, aiutando specialmente quelle in condizioni socio economiche disagiate sia dal lato economico che da quello sociale e psicologico. Organizza serate di supporto per sole madri e soli padri, e vacanze il cui fine è quello di rinforzare e dare nuove energie ai genitori ed alle famiglie che si misurano quotidianamente con la malattia dei loro bambini.

"Simchà Layeled" accompagna in questo modo, da vicino, circa 300 famiglie che devono misurarsi giornalmente con le malattie, particolarmente gravi, dei loro figli.

Gite e campeggi - "Simchà Layeled" organizza per i bambini della Fondazione molte attività esterne, di vario genere e di varia portata sia in Israele che all’Estero. Attività volte ad interrompere la routine della malattia crearendo degli svaghi, in ambiente protetto, che altrimenti i bambini non avrebbero assolutamente modo di godere.

  • Un Campeggio estivo di 5 giorni, pieno di attrazioni, spettacoli, gite ed incredibili esperienze.
  • Un Campeggio invernale nell'ambito del progetto Tutoriale, entusiasmante e pieno di esperienze particolari create per i bambini ed i loro tutori.
  • Gite e Campeggi organizzati per realizzare i sogni di bambini appartenenti a gruppi di malattie che richiedono una gestione medica particolare. Come i bambini con la malattia genetica rara e molto debilitante chiamata “Disautonomia Familiare” oppure i bambini in Dialisi. 
  • Una Gita da sogno una volta all’anno in Italia ospiti, oramai da sette anni consecutivi, della Comunità Ebraica di Trieste.
  • Molte giornate singole di divertimento e festa, nell’arco di tutto l’anno.

Gite per festeggiare i Bat/Bar Mitzwa di gruppi di bambini.

Nell'ambito delle varie attività della fondazione, sono attivi ogni settimana circa 300 volontari.

 

I volontari sono attivi nei progetti Tutoriali, nei vari ospedali e nell'ambito della complicata e laboriosa organizzazione delle varie gite e dei singoli progetti.

La loro grande passione e l’infinita dedizione ci permette di attuare tutte le molteplici attività della Fondazione.

Le varie attività della fondazione riescono a dare delle risposte mirate alle molteplici necessità, extra sanitarie, dei bambini malati e delle loro famiglie, con risultati a dir poco strabilianti.

  • Si creano forti legami, vi è un aiuto costante e premuroso alle necessità quotidiane, si aiutano a superare dolore e difficoltà.
  • Si socializza e ci si diverte all’aria aperta con particolari attività, gite e campeggi adattati alle particolari necessità.
  • Si aiutano i bambini negli studi scolastici, aiuto estremamente rilevante data la loro situazione fisica e le prolungate assenze da scuola dovute alla malattia.
  • Si consente ai bambini di integrarsi socialmente con più facilità, dando loro una sensazione di appartenenza stabile ad una organizzazione di loro pari, accogliente e calorosa.
  • Si danno ai genitori delle occasioni di “libertà” dalla malattia dei figli, accudendo i bambini sia nei periodi di malattia, accompagnandoli ai trattamenti ed aiutandoli nei periodi di ospedalizzazione, che nei giorni di attività, gite e accampamenti di più giorni. In più, ci sono dei supporti di gruppo per i genitori stessi e delle attività di svago. Questo per permettere loro di accumulare energie per continuare la loro personale “battaglia” quotidiana.


La fondazione è stata insignita nel 2009 (5769) dei premi: "Medaglia del sindaco di Gerusalemme" per le Onlus degne di menzione e "Targa del Ministero della Salute" per la Particolare Opera di Volontariato.

Insieme trasformiamo il dolore in sorriso!!!


Link per donazione diretta

Link alla galleria delle foto


Come contattarci:

Simchà Layeled

12/A Sderot Herzel, Jerusalem

Tel: 972-2-6527007

Fax: 972-2-6537853

Mail: כתובת דוא"ל זאת מוגנת מפני spambots. יש להפעיל JavaScript על מנת לראות את הכתובת

 

תו מידות

עיגול לטובה